Recupero credito IVA da fornitori

RECUPERARE IL CREDITO IVA DAI FORNITORI

A volte il fornitore estero di servizi applica erroneamente l’IVA, o perché trattasi di servizio in reverse charge, o perché servizio totalmente IVA esente B2B estero (es. consulenza).

Anche Il recupero di tale IVA indebitamente fatturata fa parte delle nostre funzioni, sia nei rapporti diretti con i fornitori (su debita autorizzazione del cliente), sia con le autorità fiscali che dovranno riconoscere l’IVA indebitamente incassata e quindi riaccreditarla.

Il fornitore, supportato dalla documentazione ufficiale che noi provvediamo a fornire, può avviare il processo di variazione delle proprie dichiarazioni IVA al fine di recuperare l’IVA erroneamente versata e può procedere al riaccredito dell'IVA al proprio cliente.

Tale complessa attività ci sarà remunerata con la medesima commissione proporzionale, ed a posteriori, come nel caso di un recupero IVA standard.